Insularità: subito misure compensative per la Sardegna.

Bene richiamo di Solinas al rispetto degli accordi già sottoscritti.

“Il Governo riconosca subito le misure compensative per la condizione geografica della Sardegna, anche nelle more dell’accoglimento in Costituzione del principio di insularità. Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci all’indomani dell’audizione del presidente della Regione Solinas in Commissione Affari Costituzionali del Senato. “Come ha rimarcato il presidente – evidenzia Cappellacci-, l’accordo Regione-Governo siglato il 7 novembre 2019 prevede già una serie di azioni per superare il divario sofferto dalla nostra isola sul fronte delle infrastrutture, dei trasporti e di altre delicate materie. Ora il Governo passi dalle parole ai fatti. Mentre prosegue la battaglia per il riconoscimento di un principio sacrosanto – ha concluso Cappellacci-, il miglior modo per accelerare da parte del Governo nazionale sarebbe iniziare ad applicarlo nelle scelte politiche di ogni giorno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.